cerca

I salvadanai artistici della figlia di Bud Spencer regalano sorrisi

Quattromila gli euro raccolti con la vendita dei simpatici salvadanai d’autore dipinti da 24 tra artisti e vip e devoluti all’Associazione Piccoli Passi Onlus, Casa di accoglienza per minori di...

Quattromila gli euro raccolti con la vendita dei simpatici salvadanai d’autore dipinti da 24 tra artisti e vip e devoluti all’Associazione Piccoli Passi Onlus, Casa di accoglienza per minori di Acilia. E’ soddisfatta Cristiana Pedersoli, figlia del mitico «gigante buono» Bud Spencer, che ha lanciato questa «sfida creativa» intitolata «No Regrets», invitando gli artisti a rendere la loro arte uno strumento di solidarietà. L’asta è andata in scena nello Spazio Porta Mazzini, a viale Mazzini 1, grazie a Paola Valori e al suo «Heart Art-L’arte con il cuore». I «No Regrets» sono quei salvadanai grezzi in terracotta ormai dimenticati. Ogni artista ne ha dipinto uno col suo stile. A battere l’asta, Marco Pietrangeli coadiuvato da Jonis Bascir. Ecco Beppe Convertini, Simona Borioni, il produttore Claudio Bonivento, Livia Azzariti, Cinzia Leone, Nadia Rinaldi, Mario e Marisa Stirpe , accolti da Camilla Morabito e Daniela Berti. Vini e golosità anche per gli artisti presenti: Giancarlo Neri (noto per aver allestito il Circo Massimo con 10.000 sfere illuminate), Natino Chirico, Maria Luisa Belcastro, Fabio Ferrone Viola, Enrico Dicò, Domitilla Di Pietro, Chicca Savino, Emma Articoli Borza. Bud Spencer non ce l’ha fatta ad arrivare ma ha promesso che ci sarà il prossimo anno. (Foto Sirolesi)

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro