Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Si avvera il sogno di Pinda Sfilare in passerella per aiutare i malati di sclerosi

L'altra sera, al Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotels & Resort, è accaduto qualcosa di grande e speciale: una vera battaglia di vita, speranza e forza. Rosaria Melia e Benedicta Mariani, entrambe...

  • a
  • a
  • a

L'altra sera, al Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotels & Resort, è accaduto qualcosa di grande e speciale: una vera battaglia di vita, speranza e forza. Rosaria Melia e Benedicta Mariani, entrambe animo vitale di un'associazione che non si risparmia mai dinnanzi a sfide quasi impossibili, per dimostrare che tutto, se lo si vuole si può fare, hanno messo in piedi un evento straordinario realizzando cosi il sogno di una giovane stilista malata di sclerosi multipla: la malese 26enne Pinda Kida che desiderava vedere sfilare i suoi abiti da ragazze malate di sclerosi. Ed è cosi, che grazie alle vulcaniche ed instancabili Rosaria e Benedicta, insieme alla più che squadra, famiglia che costituisce l'associazione Double, è nata «Call to Love for AISM», la sclerosi in passerella, per dimostrare che mai un limite, una malattia può o deve fermarci, o impedirci di vivere pienamente con il sorriso. Rosaria e Benedicta hanno anche presentato alcuni abiti della loro prima linea Doublestyle con la collezione «Just Be». Tra i presenti: Turchese Baracchi , Giancarlo Silveri, Marco Salvetti, Svetlana Celli, Adriano Aragozzini, Angela Achilli, Rodolfo Corsato, Valentina De Laurentiis . I fondi raccolti dalla vendita degli abiti della sfilata sono stati devoluti a favore di AISM. (Foto Gasbarri e Fumanti)

Dai blog