cerca

POLEMICHE/2

Tony Blair nel cast dei Simpson

Si tratta di un ruolo cammeo, come quelli che prima di Blair hanno avuto tre presidenti americani, Bill Clinton, Jimmy Carter e George Bush padre. Al Jean, il produttore esecutivo dei Simpson, è andato a Downing Street con una troupe televisiva per registrare tre battute dette da Blair che da voce al suo alter ego animato con orecchie a sventola e occhi a palla. La puntata andrà in onda alla fine dell'anno. L'esibizione del primo ministro, mentre il paese è in guerra, ha provocato qualche critica sulla stampa

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro