cerca

L'EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, altri otto italiani a Pratica di Mare da Wuhan. Il 17enne di Grado rimasto in Cina

Il contagio è già più letale della Sars: 813 morti, 89 solo nelle ultime 24 ore

Pratica di Mare

Pratica di Mare

Il volo con a bordo i 200 passeggeri, tra cui 8 italiani, di rientro da Wuhan, epicentro dell'epidemia di coronavirus, è atterrato nel Regno Unito. L'aereo è arrivato alla RAF Brize Norton nell'Oxfordshire. Ad attenderi cittadini italiani nella base inglese c'è un volo organizzato dal COI-Difesa e, dopo un primo screening sanitario, i passeggeri saranno trasferiti a Pratica di Mare dove è atteso per le ore 13. Insieme ai cittadini italiani viaggeranno anche 2 cittadini greci, 7 danesi e 4 svedese.

Gli italiani inizialmente dovevano essere nove, ma il 17enne di Grado non è potuto rientrare da Wuhan perché febbricitante. Già il 3 febbraio non era potuto rientrare con gli altri 56 italiani per lo stesso motivo. Proprio del suo caso deve discutere la riunione convocata questa mattina nella sede della Protezione civile tra il responsabile Angelo Borrelli, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e il ministro della Salute Roberto Speranza.

Il contagio del coronavirus fino ad oggi ha provocato 813 morti, superando così i decessi causati dalla Sars nel 2002-2003 che furono 774. Solo nelle ultime 24 ore il coronavirus ha provocato 89 morti.



Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro