cerca

STRATEGIA

Lazio, servono almeno 5-6 rinforzi

Anderson in bilico ma può restare, Milinkovic parte solo se arriva un'offerta di 150 milioni

Lazio, servono almeno 5-6 rinforzi

La strategia è pronta: 5-6 rinforzi per provare a riprendersi la Champions sfuggita per colpa di arbitraggi malevoli ma anche di errori di una difesa troppo vulnerabile. La Lazio riparte dalle sue certezze, e punta sul mercato estero che offre possibili acquisti a prezzi più accessibili rispetto a quanto accade in Italia. Trenta milioni per Cristante, quaranta per Romagnoli, richieste spropositate e allora il diesse Tare sta preparando i soliti colpi di calciatori, all'inizio poco conosciuti, che poi si rivelano spesso elementi di qualità. Tant'è, molto dipenderà anche dall'imminente colloquio con l'entourage di Felipe Anderson: o resta firmando il rinnovo del contratto, oppure andrà via dopo cinque anni molto positivi alla Lazio. Per Milinkovic il presidente Lotito chiede 150 milioni altrimenti resterà ed è chiaro che l'eventuale cessione del gigante serbo può far cambiare gli obiettivi in corsa. In ogni caso la Lazio prenderà due difensori centrali (confermato il modulo 3-5-2 puntando sulla coppia Luis Alberto-Immobile), un esterno che possa coprire entrambe le fasce, due centrocampisti e un attaccante soprattutto se Caicedo andrà via. Sarà un mercato lungo, sarà importante per i tifosi laziali avere pazienza e fiducia. Inzaghi è ottimista, Tare lavoro sodo nel silenzio, Lotito pronto a investire: c'è tutto per fare le cose fatte bene.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda