cerca

euforia biancoceleste

Lazio, porte aperte a Formello. Verso il Torino senza Parolo

Una giornata di festa e un abbraccio alla squadra di mister Inzaghi

Lazio, porte aperte a Formello. Verso il Torino senza Parolo

La Lazio corre verso la Champions, i tifosi biancocelesti la conducono per mano. Una giornata di festa, un abbraccio alla squadra di mister Simone Inzaghi che oggi si è ritrovata a Formello per la ripresa degli allenamenti dopo 48 ore di riposo. Il club manager Angelo Peruzzi ha accolto sugli spalti del Fersini i tifosi che si sono presentati fuori dal centro sportivo per poter assistere alla seduta in vista della gara contro il Torino, posticipo di domenica sera all'Olimpico granata.

Le prove tattiche scatteranno soltanto domani, il tecnico ritroverà dopo la squalifica Luis Alberto e Murgia, mentre è già tornato in gruppo Patric, smaltito il problema muscolare. Out, invece, Parolo che non ci sarà contro il Torino e proverà a recuperare contro l'Atalanta in questa corsa verso la Champions: «Gli esami strumentali hanno confermato un trauma elongativo a carico dell'adduttore breve della coscia destra - ha spiegato il medico sociale Fabio Rodia a Lazio Style Channel - La prossima settimana si sottoporrà a nuovi accertamenti che diranno i tempi di recupero».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari