SERIE A

Lazio, contro il Palermo Anderson in campo nonostante la diffida

Gianluca Cherubini

A Formello è il giorno delle prime prove tattiche anti-Palermo. Inzaghi ha ritrovato la squadra nel pomeriggio, ha riabbracciato anche Cataldi di ritorno dalla Nazionale. Assenti invece Marchetti, Luis Alberto e De Vrij (l’olandese ieri era in campo per un lavoro differenziato con il pallone). L’allenatore ha testato la difesa in vista della sfida di domenica, si ripartirà dal classico 4-3-3. Sicuri del posto Basta e Lulic sugli esterni, al centro si muoverà Radu, al suo fianco è ballottaggio aperto tra Wallace, Bastos e Hoedt. Il brasiliano, viste le ultime prestazioni, è chiaramente in vantaggio. A centrocampo non cambierà nulla, Inzaghi schiererà Parolo, Biglia e Milinkovic Savic. In attacco il tridente Felipe Anderson (nonostante la diffida), Immobile e Keita. Domani la ripresa degli allenamenti alle 12.30. Capitolo mercato, piace il romeno Keseru, esterno del Ludogorets. Classe 1986 e valutazione da 4-5 milioni di euro, le due società lavorano per mandare in porto l’operazione già a gennaio. Lotito e Tare però dovranno piazzare prima Djordjevic sul mercato.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.