cerca

SERIE A

Basta punta la Roma: "Il derby è la partita più importante Ma prima c'è il Genoa"

Lazio Basta punta la Roma: Il derby è la partita più importante Ma prima c'è il Genoa

Dusan Basta è tornato, ha smaltito diversi problemi fisici che avevano compromesso la prima parte di stagione. Con il Napoli ha disputato un'ottima partita, s'è mosso come terzo centrale a destra, una prova decisivamente positiva. Inzaghi lo ha ritrovato nel momento più importante della stagione, domenica sarà titolare con il Genoa, tra due settimane poi andrà in scena il derby: "Per noi è la partita più importante, ma è sbagliato già pensare alla Roma. Se facciamo questo da adesso, allora non faremo bene con Genoa e Palermo. Il Genoa è una squadra che ci può sorprendere, abbiamo fatto 7 risultati utili consecutivi. L'impegno non ci mancherà, ma il derby non si può mai prevedere. Bisognerà essere in giornata, avere un po' di fortuna e grande cuore". Merito e applausi a Simone Inzaghi, il tecnico che ha risollevato squadra e ambiente: "Penso che sia un ottimo allenatore, ha sfruttato nel miglior modo le sue chances quando è subentrato dopo tanti anni di Primavera. La squadra non sente la pressione, non so se lui la subisce. Ma noi siamo rilassati e concentrati sul campo, penso che sia un suo merito". A destra quest'anno c'è grande concorrenza, Patric lavora e si impegna per soffiare il posto proprio a Basta: "La concorrenza fa sempre bene, se non c'è concorrenza un calciatore può anche rilassarsi. Il gruppo, lo ripeto, è il nostro punto forte. Anche chi gioca meno è sempre sul pezzo e non molla. Dobbiamo andare avanti così".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Jennifer Lopez bella e sensuale ai Billboard Latin Music Awards

Incidente in fabbrica, migliaia di litri di succo di frutta nelle strade
Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce