europa league

Lazio, prove anti-Dinamo Kiev

Gianluca Cherubini

Poche ore a disposizione per preparare gli ottavi di Europa League, Simone Inzaghi ha ritrovato la squadra questa mattina per una seduta tattica. Le vere prove anti Dinamo Kiev scatteranno domani pomeriggio, ma intanto il tecnico per la sfida di giovedì sera ha confermato la volontà di cambiare alcuni interpreti.

Dovrebbero rimanere in panchina De Vrij, Radu, Lulic, Parolo, Milinkovic Savic e Immobile, mentre Marusic resterà fuori dai convocati per un fastidioso mal di schiena. Il modulo sarà sempre il 3-5-2: in porta Strakosha, in difesa spazio a Bastos, Luiz Felipe e Wallace. Recuperati dall’infermeria Caceres e Basta: l’esterno serbo inizierà dal primo minuto largo a destra, a sinistra si muoverà Lukaku, mentre al centro toccherà al trio Murgia, Leiva e Luis Alberto.

Sulla trequarti Felipe Anderson agirà alle spalle di Caicedo, in vantaggio su Nani. Domani è in programma la conferenza stampa di Inzaghi e la rifinitura. 

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.