OPERAZIONE RISCATTO

Inzaghi: "Lazio penalizzata dalla Var ma voglio di più"

Domani i biancocelesti a Genova in casa della Samp

Inzaghi: "Lazio penalizzata dal Var ma voglio di più"

Inzaghi incita capitan Lulic

«Lazio penalizzata? Sicuramente sì, ma Var o non Var dovevamo fare di più». Lo ha dichiarato Simone Inzaghi nella conferenza stampa di vigilia di Sampdoria-Lazio, posticipo di domani sera a Marassi. Il tecnico torna sugli episodi arbitrali delle ultime due sfide contro Roma e Fiorentina: «Noi siamo particolarmente sfortunati visti i due rigori che ci hanno fischiato contro e che sono dubbi anche rivedendo le immagini - prosegue il mister biancoceleste - ma dobbiamo abituarci noi allenatori come i giocatori, i tifosi e i giornalisti. Si tratta di qualcosa che sta cambiando il calcio perché ora prima di esultare a un gol bisogna aspettare».

La partita contro la Sampdoria è un banco di prova importante per la Lazio visto che i ragazzi di Giampaolo tra le mura amiche hanno sempre vinto regalando anche spettacolo: «Domani sarà una partita difficile su un campo inviolato in questa stagione - spiega Inzaghi - Ma abbiamo lavorato bene e l’augurio è di tornare a vincere». Dopo mesi di convalescenza anche Felipe Anderson sembra pronto a rivedere il campo, ma da giovedì in Europa League in casa dello Zulte: «Felipe si è allenato con la squadra ma non sarà convocato al pari di Wallace che soffre di un risentimento al flessore. Preferisco risparmiarli per giovedì», ha concluso Inzaghi.