cerca

OPERAZIONE RISCATTO

Inzaghi: "Lazio penalizzata dalla Var ma voglio di più"

Domani i biancocelesti a Genova in casa della Samp

Inzaghi: "Lazio penalizzata dal Var ma voglio di più"

Inzaghi incita capitan Lulic

«Lazio penalizzata? Sicuramente sì, ma Var o non Var dovevamo fare di più». Lo ha dichiarato Simone Inzaghi nella conferenza stampa di vigilia di Sampdoria-Lazio, posticipo di domani sera a Marassi. Il tecnico torna sugli episodi arbitrali delle ultime due sfide contro Roma e Fiorentina: «Noi siamo particolarmente sfortunati visti i due rigori che ci hanno fischiato contro e che sono dubbi anche rivedendo le immagini - prosegue il mister biancoceleste - ma dobbiamo abituarci noi allenatori come i giocatori, i tifosi e i giornalisti. Si tratta di qualcosa che sta cambiando il calcio perché ora prima di esultare a un gol bisogna aspettare».

La partita contro la Sampdoria è un banco di prova importante per la Lazio visto che i ragazzi di Giampaolo tra le mura amiche hanno sempre vinto regalando anche spettacolo: «Domani sarà una partita difficile su un campo inviolato in questa stagione - spiega Inzaghi - Ma abbiamo lavorato bene e l’augurio è di tornare a vincere». Dopo mesi di convalescenza anche Felipe Anderson sembra pronto a rivedere il campo, ma da giovedì in Europa League in casa dello Zulte: «Felipe si è allenato con la squadra ma non sarà convocato al pari di Wallace che soffre di un risentimento al flessore. Preferisco risparmiarli per giovedì», ha concluso Inzaghi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda