cerca

LAZIO VERSO LA STRACITTADINA

Inzaghi ritrova Felipe Anderson

Il brasiliano a segno nel test col Divino Amore, Nani show

Inzaghi ritrova Felipe Anderson

Simone Inzaghi con Felipe Anderson

Amichevole contro il Divino Amore, è andata in scena questa mattina a Formello per chiudere la settimana di lavoro. La banda Inzaghi ha vinto per 11-0, il match è servito soprattutto a Felipe Anderson per mettere minuti nelle gambe. Lo schieramento tattico non è cambiato, la Lazio si è schierata in campo sia nel primo tempo che nella ripresa con il classico 3-5-2.

Assenti Di Gennaro e Caicedo, gli infortunati di lungo corso, si rivedranno direttamente la prima settimana di dicembre. Non si è visto nemmeno De Vrij, rimasto fermo a scopo precauzionale. Da valutare poi le condizioni di Vargic, out da diversi giorni. Protagonista del test il portoghese Nani, autore di cinque gol. La ripresa degli allenamenti è prevista per martedì, quando torneranno alla base i primi nazionali. 

 

Il tabellino

Lazio-Virtus Divino Amore 11-0

Marcatori: 6', 8', 16', 27', 54’ Nani, 21' Felipe Anderson, 23' Patric, 31' Basta, 42', 48’ Palombi, 58’ Bastos

LAZIO (3-5-2) primo tempo: Guerrieri; Bastos, Luiz Felipe, Radu; Basta, Patric, Leiva, Crecco, Lulic; Nani, Felipe Anderson.

LAZIO (3-5-2) secondo tempo: Rus; Bastos, Maurico, Luiz Felipe; Marusic, Basta, Crecco, Patric, Felipe Anderson; Nani, Palombi.

All. Simone Inzaghi

 

VIRTUS DIVINO AMORE (4-3-3) primo tempo: Cervellini; Possente, Galeotti, Macaluso, Trevisani; Procopio, Fazio, Marino; Peruzzini, Marcangeli, Pacchiarotti.

VIRTUS DIVINO AMORE (4-3-3) secondo tempo: Egizi; Possente, Galeotti, Macaluso, Trevisani; Vrapi, Matarazzo, Salveta; Valente, Lo Russo, Roano.

All. Mario Di Marco

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello