cerca

EUROPA LEAGUE

Caicedo-Immobile, la Lazio stende lo Zulte Waregem

Caicedo-Immobile, la Lazio stendo lo Zulte Waregem

Battuto anche lo Zulte Waregem, vince la Lazio a porte chiuse (Olimpico deserto per la squalifica rimediata due anni fa contro lo Sparta Praga), alla banda Inzaghi bastano due reti: Caicedo e Immobile. Nel primo tempo il tecnico di Piacenza sceglie Parolo a centrocampo, Luis Alberto trequartista centrale, con Palombi in tribuna e Milinkovic Savic in panchina. Il vantaggio arriva grazie ad un guizzo di Marusic, bravo a servire l'assist per il colpo di testa vincente in tuffo di Caicedo. Gli ospiti si vedono poco e niente, nella ripresa entrano Immobile, Lulic e Milinkovic Savic; esordio rimandato invece per Nani.

Nel secondo tempo però cresce lo Zulte, servono due miracoli di Strakosha per evitare il pareggio. Il match lo chiude come al solito Immobile, protagonista con un destro piazzato a due minuti dallo scadere. La Lazio resta aggrappata al Nizza, 6 punti in classifica e prossima gara dopo la sosta per le nazionali. Proprio contro i francesi di Balotelli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie