cerca

L'EX ALLENATORE

Spalletti fa gli "auguri" alla Roma

Spalletti fa gli "auguri" alla Roma

“In bocca al lupo alla Roma”. Luciano Spalletti ha un pensiero per la sua ex squadra nel giorno della sua prima conferenza dal ritiro dell’Inter a Riscone di Brunico. Il tecnico nerazzurro non ha dimenticato i suoi ex calciatori: “Da loro ho ricevuto moltissimo, anche da quelli che sono andati via. Spero di vederli felici”.

Spalletti è però concentrato sui suoi nuovi ragazzi e sulla prossima stagione che deve essere quella del rilancio per l’Inter: “Ho detto ai giocatori che per allenare questo club ho lasciato la Champions e loro me la devono ridare. Dobbiamo dare tutto, è l’ultima possibilità che abbiamo”. Sul mercato il tecnico di Certaldo non usa giri di parole: “Qualcuno è meglio che vada altrove perché da anni non rende quanto dovrebbe. Colpi? A me sono state promesse delle cose, le promesse vanno mantenute”.

Per Spalletti c’è anche il tempo di di svelare un retroscena su Mourinho, il tecnico che lo aveva preso in giro nel 2009, alla fine del primo ciclo del toscano sulla panchina della Roma, per la sua stagione da “zero titoli”. Beghe del passato, a quanto pare: “Mi ha fatto gli auguri per i prossimi risultati - ha rivelato Spalletti - perché ha l’Inter nel cuore”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni