cerca

FORMULA 1

La Fia apre un'inchiesta: Vettel rischia sanzioni per il contatto con Hamilton

La Fia apre un'inchiesta: Vettel rischia sanzioni per il contatto con Hamilton

La Fia ha avviato un'indagine formale in merito a possibili ulteriori azioni disciplinari per la collisione di Sebastian Vettel con la Mercedes del rivale Lewis Hamilton nel Gran Premio Azerbaigian. Un portavoce della federazione ha detto che si sta valutando e la decisione su ulteriori azioni sarà presa prima della prossima gara al Red Bull Ring. "Dopo il recente incidente al Gran Premio Azerbaigian nel quale auto #5 (Sebastian Vettel) è stato coinvolto in una collisione con auto #44 (Lewis Hamilton), lunedi 3 luglio la Fia esaminerà ulteriormente le cause dell'incidente al fine di valutare se sono necessarie ulteriori misure. Una dichiarazione per quanto riguarda l'esito di questo processo sarà resa disponibile prima del prossimo Gran Premio d'Austria", si legge nella nota. 

Secondo la rivista tedesca "Auto, motor und sport", il presidente della Fia, Jean Todt, starebbe studiando il caso per valutare se rinviare il pilota tedesco della Ferrari dinanzi al tribunale disciplinare. Vettel è stato penalizzato con una sosta di 10'' ai box durante la corsa. Secondo la rivista tedesca Todt sarebbe sottoposto a molte "pressioni" da parte di altri piloti anche perché il tedesco era già stato "graziato" dal n.1 della federazione lo scorso novembre, quando rischiò una sanzione per insulti via radio ai giudici di gara durante il Gp del Messico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello