cerca

CALCIOMERCATO

Rilancio dello Zenit, la Roma pronta a vendere Manolas e Paredes

Rilancio dello Zenit, la Roma pronta a vendere Manolas e Paredes

Una svolta. Forse devisiva anche se diversi tasselli dovranno incastrarsi al posto giusto. Dopo l'incontro interlocutorio di giovedì a Monaco di Baviera, lo Zenit San Pietroburgo oggi è tornato alla carica: offerti alla Roma circa 65 milioni di euro per il "pacchetto" Manolas-Paredes. Rifiutata la prima proposta per il solo cartellino del greco, ora il diesse giallorosso Monchi sembra intenzionato ad accettare la nuova ricchissima offerta dei russi. Mentre Manolas ha già raggiunto un accordo con la squadra di Mancini a 4 milioni netti più premi, adesso serve l'ok di Paredes. Lunedì il suo agente Pablo Sabbag è atteso in Italia e potrebbe portare sul tavolo anche le offerte di Juventus e Borussia Dortmund per il regista argentino. Ma al momento la trattativa Zenit-Roma è avviatissima, con la possibilità di alzare l'asticella verso i 70 milioni totali. Monchi aspetta, un maxi intrigo di mercato è nel vivo, con un finale ancora tutto da scrivere. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni