cerca

LE NUOVE INDISCREZIONI DI "CHI"

Totti e l'opzione Cina: "Non è detto che smetta di giocare"

Totti non è detto  che smetta di giocare

Francesco Totti

"Intanto mi godo un po' di relax con Ilary, poi vedremo: non è detto che io abbia finito di giocare definitivamente". Così Francesco Totti rilancia, in esclusiva al settimanale Chi, l'idea che il suo ritiro dal calcio giocato sia soltanto rimandato. Che quello celebrato a Roma, dunque, sia stato semplicemente un addio alla società e non al calcio giocato. Le opzioni all'ex capitano giallorosso non mancano. Respinta una prima proposta dal campionato cinese, proprio il settimanale Chi aveva rivelato che Totti avrebbe potuto raggiungere negli Usa l'amico Alessandro Nesta che allena la squadra di Miami. Ma ora anche questa ipotesi sembra tramontata a causa di un forte rilancio cinese: i magnati del calcio locale, infatti, sarebbero disposti a fare follie pur di far vestire a Francesco Totti la maglia di una delle loro squadre anche soltanto per una stagione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Fra cascate e rocce lo spettacolo mai visto dei tuffi no-limits

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste
La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Opinioni