cerca

DECANO DEGLI ALLENATORI ITALIANI

Carlo Mazzone compie 80 anni. Totti: "Ce ne vorrebbero tanti come te"

Carolo Mazzone compie 80 anni. Totti: Ce ne vorrebbero tanti come te

Carlo Mazzone

Carlo Mazzone compie 80 anni. E il mondo del calcio non manca di omaggiare il decano degli allenatori nostrani, recordman di panchine in Serie A (795). A cominciare da Francesco Totti, che proprio sotto l'ala protettiva di Sor Carletto ha mosso i primi passi alla Roma. 

Schietto, sincero, uomo di un calcio che non c'è più, Mazzone inizia la sua carriera da allenatore all'Ascoli, in Serie C, nel 1968, portando i marchigiani fino alla massima serie. "Buon compleanno, Mister! una leggenda della storia bianconera che ci ha relato e continua a regalarci emozioni indescrivibili", scrive l'Ascoli sul proprio account Twitter. Dopo l'avventura, durata sette anni, in bianconero, con un ritorno dal 1980 al 1984 (nel mezzo le esperienze alla Fiorentina e al Catanzaro), il tecnico romano guida negli anni seguenti con alterne fortune Bologna, Lecce, Pescara e Cagliari. Un sesto posto in campionato ottenuto con i sardi richiama l'attenzione della Roma. Nei tre anni in giallorosso, la sua squadra del cuore, mazzone centra un settimo e due quinti posti, lanciando però colui che sarebbe diventato il simbolo di una squadra e di una città intera.

Dopo le parentesi negative di Cagliari e Napoli (dove lasciò dopo 4 giornate) Sor Carletto riparte dal Bologna che conduce fino alla semifinale di Coppa Uefa e di Coppa Italia. Poi arriva il Perugia e soprattutto il Brescia, dove trova Roberto Baggio con cui forma un connubio indimenticabile, portando le "rondinelle" fino alle porte della qualificazione in Coppa Uefa. A Mazzoneva anche il merito di aver arretrato Pirlo da mezzapunta a regista di centrocampo (mossa che riprenderà anche successivamente Ancelotti al Milan). Le ultime esperienze di una carriera lunghissima lo riportano a Bologna (2003/2005) per poi chiudere a Livorno ("Buon compleanno Mazzone. Mister amaranto nel 2005/06. 80 anni del recordman di panchine in A", twittano i labronici), in quel calcio di provincia dove tutto era cominciato quasi 40 anni prima.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Insulti e parolacce ai concorrenti, bufera su Flavio Insinna

Strage Manchester, il momento dell'esplosione. I video amatoriali
Manchester, strage al concerto di Ariana Grande
Bayern in festa, Ancelotti intona "I migliori anni della nostra vita"

Opinioni