cerca

PREMIER LEAGUE

Inarrestabile Chelsea Conte re d'Inghilterra

Inarrestabile Chelsea Conte re d'Inghilterra

Antonio Conte

E sono 12. Non si ferma la marcia del Chelsea di Antonio Conte, sempre più padrone della Premier League. Nel Boxing Day valido per la 18esima giornata, i Blues travolgono a Stamford Bridge il Bournemouth per 3-0: apre Pedro al 24', raddoppio di Hazard su rigore a inizio ripresa e nel recupero l'ex Barcellona firma la sua doppietta personale. È la 12esima vittoria consecutiva per il Chelsea, che nelle ultime 4 gare ha anche mantenuto la porta inviolata. Si mantiene a -6 l'Arsenal, che solo nel finale riesce a piegare la resistenza del West Browmich grazie alla rete di Giroud mentre continua a risalire il Manchester United: 3-1 al Sunderland, quarto successo di fila e provvisorio aggancio al Tottenham, in campo mercoledì. Sblocca la partita Blind, poi nei minuti finali chiudono i conti Ibrahimovic (12esima rete in campionato) e Mkhitaryan, per i Black Cats ritorno al gol per Borini nel recupero. Male invece il Leicester, battuto in casa per 2-0 dall'Everton (a segno Mirallas e Lukaku) e sempre più in zona retrocessione. Pesante l'assenza per squalifica di Vardy, squalifica che in società non hanno digerito: il proprietario del club, Vichai Srivaddhanaprabha, ha distribuito allo stadio 30 mila maschere col volto dell'attaccante in segno di protesta.

Importanti segnali di ripresa per il West Ham (10 punti in 4 gare), che cala il poker in casa dello Swansea: a bersaglio Ayew, Reid, Antonio e Carroll, di Llorente il gol dei gallesi. Hammers a pari punti col Watford di Mazzarri, che fa 1-1 col Crystal Palace dove debuttava in panchina Allardyce al posto dell'esonerato Pardew. A Vicarage Road ospiti avanti con Cabaye, Gomes para il rigore di Benteke e pari degli Hornets con Deeney dal dischetto. A chiudere il quadro il successo di misura del Burnley sul Boro firmato da Gray.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • kid

    kid

    12:12, 31 Dicembre 2016

    emigrante

    Secondo er poletta ,Conte sta bene fuori dall'Italia.....Caxxo ci faceva qui.

    Rispondi

    Report

.tv

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta