cerca

FORMULA 1

Ad Abu Dhabi vince Hamilton Ma Rosberg è campione del mondo

Ad Abu Dhabi vince Hamilton Ma Rosberg è campione del mondo

Nico Rosberg è il nuovo campione del mondo della Formula 1. Trentaquattro anni dopo papà Keke che aveva conquistato il titolo nel 1982, il pilota tedesco della Mercedes ottiene la sua consacrazione. Non era scontato. Anche perché Nico era arrivato all'ultima gara della stagione, sul circuito di Abu Dhabi, con un vantaggio affatto rassicurante nei confronti del compagno di squadra Lewis Hamilton.

Uno scontro fratricida che poteva risultare fatale. Alla fine, nonostante la vittoria di Hamilton, Rosberg ha controllato la gara, ha evitato errori e sorpassi azzardati, è arrivato secondo e, mentre il compagno inglese passava sotto la bandiera a scacchi incassando il 10° successo stagionale, lui portava a casa il titolo.

Completa il podio il ferrarista Sebastian Vettel che lancia un segnale di speranza al termine di una stagione particolarmente tribolata per le rosse. Dopo Vettel e Michael Schumacher, Rosberg è il terzo tedesco a laurearsi campione del mondo. In classifica generale, chiude con 385 punti davanti ad Hamilton (380).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500