cerca

CALCIO E VIOLENZA

Napoli, scontri prima della gara di Champions League con la Dinamo Kiev

Napoli, scontri prima della gara di Champions League con la Dinamo Kiev

Un'altra serata di calcio e violenza. Stavolta accade a Napoli, in via Giulio Cesare, nei pressi dello stadio San Paolo.  Sono le 19.50, manca quasi un'ora all'inizio della sfida di Champions League con la Dinamo Kiev, quando qualcuno lancia una bomba carta su un taxi, una Fiat Punto di colore bianco.

La macchina prende fuoco. Autista e passeggero fanno appena in tempo a salvarsi prima che l'intera vettura venga avvolta dalle fiamme. Poco prima, nella stessa zona, tifosi napoletani e forze dell'ordine si erano fronteggiati a colpi di petardi, bombe carta e pietre (lanciate dai tifosi) mentre la Polizia rispondeva con i fumogeni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La vittoria de Il Tempo
Carlotta ha il suo comunicatore

Acrobazie e show, gli Harlem Globetrotters a Il Tempo
Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile