cerca

FORMELLO

La Lazio si allena senza i nazionali

Inzaghi spera di rivedere in campo al più presto De Vrij, Bastos, Lukaku e Luis Alberto

La Lazio si allena senza i nazionali

Gli allenamenti a Formello

La banda Inzaghi si è ritrovata oggi pomeriggio a Formello dopo due giorni di riposo. La squadra vivrà una settimana particolare, senza campionato e con undici giocatori impegnati con le rispettive selezioni. L'allenatore però spera di riabbracciare al più presto De Vrij, Bastos, Lukaku e Luis Alberto, tutti e quattro assenti all'allenamento odierno. Da mercoledì prossimo poi rientreranno tutti o quasi alla base, l'ultimo a tornare sarà come al solito Lucas Biglia, impegnato il 16 novembre notte con l'Argentina. Contro il Genoa, alla ripresa del campionato, probabilmente Inzaghi tornerà alla difesa a 4. Attenzione alla diffida di Felipe Anderson, il pericolo derby è in agguato, il 4 dicembre andrà in scena la stracittadina.

Intanto a fine seduta ha parlato Patric: "La verità è che dobbiamo lavorare tutti i giorni in questo modo se vogliamo restare in alto in classifica. Sto a pezzi, abbiamo sudato tanto ma siamo contenti: sappiamo che siamo una squadra di qualità. Lo spogliatoio è bellissimo, tutti consapevoli che non possiamo mollare nulla. Il mio miglioramento? Ho lavorato, mi sono adattato, ogni giorno mi sento meglio, mi trovo bene con tutti: la società, il mister e i miei compagni. Il derby? È un match importante, ma noi dobbiamo pensare di partita in partita, ora c'è il Genoa e poi il Palermo, dopo penseremo alla Roma”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni