cerca

FORMELLO

La Lazio si allena senza i nazionali

Inzaghi spera di rivedere in campo al più presto De Vrij, Bastos, Lukaku e Luis Alberto

La Lazio si allena senza i nazionali

Gli allenamenti a Formello

La banda Inzaghi si è ritrovata oggi pomeriggio a Formello dopo due giorni di riposo. La squadra vivrà una settimana particolare, senza campionato e con undici giocatori impegnati con le rispettive selezioni. L'allenatore però spera di riabbracciare al più presto De Vrij, Bastos, Lukaku e Luis Alberto, tutti e quattro assenti all'allenamento odierno. Da mercoledì prossimo poi rientreranno tutti o quasi alla base, l'ultimo a tornare sarà come al solito Lucas Biglia, impegnato il 16 novembre notte con l'Argentina. Contro il Genoa, alla ripresa del campionato, probabilmente Inzaghi tornerà alla difesa a 4. Attenzione alla diffida di Felipe Anderson, il pericolo derby è in agguato, il 4 dicembre andrà in scena la stracittadina.

Intanto a fine seduta ha parlato Patric: "La verità è che dobbiamo lavorare tutti i giorni in questo modo se vogliamo restare in alto in classifica. Sto a pezzi, abbiamo sudato tanto ma siamo contenti: sappiamo che siamo una squadra di qualità. Lo spogliatoio è bellissimo, tutti consapevoli che non possiamo mollare nulla. Il mio miglioramento? Ho lavorato, mi sono adattato, ogni giorno mi sento meglio, mi trovo bene con tutti: la società, il mister e i miei compagni. Il derby? È un match importante, ma noi dobbiamo pensare di partita in partita, ora c'è il Genoa e poi il Palermo, dopo penseremo alla Roma”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi