cerca

SERIE A

Higuain blocca il Napoli e fa volare la Juve

Higuain blocca il Napoli e fa volare la Juve

Il grande ex Gonzalo Higuain affonda il Napoli e fa volare la Juventus. La super sfida di Torino finisce 2-1 per la squadra di Allegri e tutti i gol arrivano nella ripresa: dopo il vantaggio di Bonucci e la risposta di Callejon, ci pensa l'attaccante argentino a regalare la vittoria ai bianconeri, ora in fuga con 7 punti di vantaggio sul Napoli terzo in classifica, in attesa di Empoli-Roma. Una partita molto tattica nel primo tempo allo Stadium. Allegri sceglie il 3-5-2 con Hernanes in cabina di regia e Mandzukic come spalla di Higuain. Il Napoli risponde con il classico 4-3-3 e l'obbligato tridente leggero formato da Callejon, Mertens e Insigne. Sarri chiede pressing alto ai suoi attaccanti e viene ripagato, mettendo in difficoltà la costruzione dell'azione bianconera. Ne esce un primo tempo bloccato con un'unica, vera occasione da gol per Higuain, che al 24' si presenta solo davanti a Reina ma si fa rimontare da Chiriches. I tentativi di Lichtsteiner al 20' e, nell'altra metà campo, Allan al 30' non spaventano i due portieri e fotografano bene l'andamento del primo tempo, chiuso dall'infortunio muscolare di Chiellini e dal conseguente cambio tattico deciso da Allegri: fuori il difensore della nazionale, il tecnico bianconero sceglie Cuadrado abbandonando il 3-5-2 per passare al 4-4-2 e nella ripresa la partita cambia. La Juventus passa subito in vantaggio, al minuto 50: Bonucci sfrutta al meglio un errore di Ghoulam nel rinvio e batte Reina. Al Napoli, però, bastano quattro minuti per trovare il pareggio: splendido l'assist di Insigne per Callejon, che batte Buffon con il piatto destro. La sfida diventa vivace, Sarri fa arrabbiare Insigne richiamandolo in panchina per inserire Giaccherini, Diawara manca la porta mentre Higuain la centra al 70', battendo Reina con un sinistro potente sulla respinta di Ghoulam. Il Napoli prova ancora a reagire ma i tentativi dalla distanza di Mertens, Diawara e Zielinski non sono precisi. La Juve vince e prova la fuga.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500