cerca

Il basket lascia Sacramento e torna a Seattle

ISacramento Kings sembrano infatti destinati a trasferirsi a Seattle a partire dalla stagione 2013-2014. La famiglia Maloof, proprietaria della franchigia californiana, ha raggiunto un accordo con una cordata, guidata dal finanziere Chris Hansen, intenzionata a portare la squadra a Seattle il più presto possibile dopo il trasferimento a Oklahoma che aveva suscitato tante proteste. Per perfezionare il trasloco in vista del prossimo campionato, la nuova proprietà deve completare le pratiche entro il 1° marzo. La Nba ha comunicato di aver ricevuto la documentazione relativa all'affare destinato ora ad essere approvato dal Board of Governors. Hansen verserebbe 525 milioni di dollari per il 65% della società. Il rimanente 35% resterebbe in mano a soci di minoranza. Hansen, però, sarebbe intenzionato a rilevare le quote in tempi brevi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda