Cade a Udine la Fiorentina di Vincenzo Montella.

Adandare in vantaggio, però, sono proprio i toscani al 20' con un colpo di testa di Gonzalo Rodriguez che sbatte sulla traversa e carambola sul portiere Brkic. Al 45' arriva il pareggio: fallo in area di Migliaccio su Domizzi (contestato dai viola) e rigore trasformato dal solito Di Natale. Al 21' della ripresa Di Natale raddoppia in posizione dubbia e due minuti dopo arriva anche la rete di Muriel su una papera del portiere. In chiave salvezza fondamentali vittorie del Torino sul Siena (sul 3 a 2, all'89', l'ex Rosina ha calciato fuori il rigore del possibile pareggio). A «Is Arenas» la squadra sarda stoppa la serie di sei sconfitte consecutive superando 2-1 in rimonta il Genoa e scavalcandolo in classifica. Succede tutto nella ripresa. Vantaggio ospite al 48' con Pisano, pareggio di Sau al 55' e rete decisiva di testa di Daniele Conti all'83'.
This page might use cookies if your analytics vendor requires them.