mercoledì 20 agosto 2014
.
Sfogliatore
ACQUISTA EDIZIONE
LEGGI L’EDIZIONE
21/06/2012 05:30

Asta Il pressing di Tottenham e Fulham crea problemi a Lotito che aspetta la risposta del turco

La Lazio non si arrende per Yilmaz

Ore decisive per il futuro del centravanti. Il Napoli corteggia Zarate

L'attaccante turco, nel mirino della Lazio è corteggiato dall'Inghilterra: su di lui Tottenham e Fulham. L'agente del giocatore Ali Egesel ha incontrato gli emissari dei due club inglesi, il Tottenham ha formulato l'offerta più interessante: 3,3 milioni al giocatore per 4 anni, e 7,5 al Trabzonspor per il cartellino. Il Sunderland è in seconda fila, sul giocatore c'è anche l'Atletico Madrid, che per ora non ha fatto passi concreti ma Simeone stima molto il centravanti turco. La strada, insomma, per la Lazio è impervia, ma il giocatore non ha ancora deciso, anche se papà Fikret ha consigliato al figlio di scegliere il campionato inglese. Per l'attacco perde quota, invece, l'ipotesi Mayuka. Il giocatore dello Young Boys, nato in Zambia, è bene noto a Petkovic, ma non rientra nella lista di gradimento del tecnico laziale. «Ho parlato con Petkovic – ha evidenziato l'agente del giocatore Bernard - non ha mai chiesto Mayuka. Conosce che tipo di calciatore sia, ma al momento non è uno di quelli che ha inserito nella lista dei suoi preferiti». Per quanto riguarda il centrocampo, la Lazio ha bisogno di un elemento dinamico. Brocchi, alla sua ultima stagione in biancoceleste, dovrà iniziare la stagione in ritardo, a causa del problema al piede che lo ha tormentato l'anno scorso. L'ex mediano del Milan salterà la preparazione con la squadra, e dopo un consulto medico potrà iniziare la fase di riabilitazione: «Il recupero dall'infortunio sta proseguendo al meglio – ha evidenziato Brocchi su LazioStyleRadio - da due giorni posso appoggiare nuovamente il piede a terra, anche se dovrò portare le stampelle fino a fine luglio. Dopo il consulto con il Prof. Muller Wohlfahrt (medico della Nazionale tedesca che curamolti giocatori biancocelesti) spero di poter riprendere la preparazione.Con Reja avremmo centrato la Champions senza i tanti infortuni – ha aggiunto il mediano laziale - Petkovic sta trascorrendo qualche giorno di vacanza a Formentera, ci siamo conosciuti». Per rinforzare la linea mediana la società sta pensando a Nainggolan del Cagliari. Cellino vuole 15 milioni, la Lazio per ora è ferma a 8,5. Il belga era stato vicino alla Juve a gennaio, ed è stato spesso corteggiato dallo Zenit. Trattativa complicata acnhe per i rapporti pessimi tra i presidenti dei due club. Piace anche Cirigliano (passaporto italiano), mediano del River Plate. Per la fascia sinistra, la Lazio segue il francese del Tolosa Franck Tabanou, mentre Balzaretti ha una proposta di rinnovo da parte del Palermo e il pressinge del Milan. In attacco si segue anche l'attacante colombiano del Wigan, Hugo Rodallega che gioca nel Wigan. La Lazio si sta muovendo sull'esterno svizzero Barnetta, che si sta svincolando dal Leverkusen. Infine, Zarate piace al Napoli e ha qualche offerta dalla Premier League.

Redazione online






consenso al trattamento dei dati
I commenti inviati vengono pubblicati solo dopo esser stati approvati dalla redazione






Invia una copia anche al tuo indirizzo di posta
Se il codice risultasse illeggibile CLICCA QUI per generarne un altro

 

Copyright 2001 Quotidiano IL Tempo srl tutti i diritti riservati - Gerenza - Pubblicità