RUGBY: DOMENICA PARTE IL SEI NAZIONI

Il Presidente federale Dondi si è mostrato sereno: «Comincia l'avventura, la nostra quinta stagione nel Sei Nazioni, evento unico al mondo, di cui solo ora stiamo capendo l'immenso valore sportivo. Lo stadio è esaurito da un mese, sono stati venduti 7.500 biglietti in Inghilterra, il resto qui da noi, quindi verranno tanti italiani. Contro gli inglesi sarà la nostra prima partita ufficiale contro i Campioni del Mondo, ma in campo non avremo niente da perdere. Credo in questa nazionale perché ho visto dei miglioramenti, c'è uno spirito nuovo e il gruppo è unito e poi non dimentichiamoci della storica vittoria sulla Francia a Grenoble, il miracolo potrebbe esserci di nuovo».
Nell'occasione è stata presentata la nuova maglia da gioco, la futuristica e aderentissima Kombat Rugby 2004, di difficile presa per gli avversari. «Siamo i favoriti - ha detto il ct Kirwan - gli inglesi hanno messo in campo una formazione veloce e d'attacco. Vincendo due partite ci avvicineremo ai primi 5 del Mondo».
This page might use cookies if your analytics vendor requires them.