cerca

IL RAPPORTO

Clima, scienziati Usa: l'uomo colpevole delle temperature record

Clima, scienziati Usa: l'uomo colpevole delle temperature record

La temperatura media degli Stati Uniti è drasticamente e rapidamente aumentata dal 1980, e gli ultimi decenni sono stati i più caldi degli ultimi 1.500 anni. Dal 1880 al 2015 le temperature sono aumentate di 0,9 gradi. Lo riferisce un rapporto federale, stando a quanto riferisce il New York Times, che deve ancora essere approvato dall'amministrazione Trump. Il rapporto, stilato da 13 scienziati, non è ancora stato reso pubblico, ma giunge alla conclusione che gli americani sentono gli effetti del cambiamento climatico, contraddicendo così le affermazioni del presidente Trump e dei membri del suo gabinetto, secondo i quali non è certa l'influenza dell'uomo sui cambiamenti.

Gli autori del rapporto sottolineano come migliaia di studi abbiano documentato i cambiamenti climatici sulla terra e nell'aria. Al momento la Casa Bianca e l'Agenzia di protezione ambientale non hanno rilasciato commenti. La relazione conclude che, se anche gli esseri umani smettessero immediatamente di immettere gas serra nell'atmosfera, il riscaldamento aumenterebbe comunque ancora di 0,30 gradi. L'attuale aumento, in proiezione, sarà invece di 2 gradi. "Quanto cambierà il clima in futuro - si legge nel rapporto - dipenderà dalle emissioni". "Non ci sono altre spiegazioni alternative, non si tratta di cicli naturali che possano spiegare questi cambiamenti climatici", aggiunge. Alcuni degli scienziati coinvolti nel progetto temono che possa essere soppresso dall'amministrazione Trump, vista la posizione della casa Bianca dopo il ritiro dal Cop21. Intanto, si attende l'ok per pubblicare la relazione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello