cerca

il progetto

Diabete infantile, la Regione Lazio scende in campo: serve più prevenzione

Diabete infantile, la Regione Lazio scende in campo: serve più prevenzione

Informazione e prevenzione contro il fenomeno del diabete infantile patologia che colpisce sempre più bambini in Italia. Così anche la Regione Lazio scende in campo e sostiene "SONO UN T1PO", progetto nazionale di sensibilizzazione sul Diabete di tipo 1 infantile ideato da AGD Italia in collaborazione con Lilly e con il patrocinio di Diabete Italia e SIEDP.

"Il progetto SONO UN T1PO vuole sottolineare che per sconfiggere il diabete infantile di tipo 1, è necessario iniziare dall'informazione e dalla prevenzione" ha dichiarato il presidente della commissione regionale Politiche sociali e Salute Rodolfo Lena davanti a 300 bambini in occasione della terza tappa del progetto nazionale. "Bisogna far capire come i bambini con il diabete possano divertirsi, giocare e avere una vita attiva come gli altri. E per farlo dobbiamo iniziare parlando agli adulti, dobbiamo informarli su cosa sia il diabete giovanile, quali i sintomi e come gestirlo nel modo migliore possibile tramite un corretto stile di vita, fatto di attività fisica e sana alimentazione". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie