cerca

Asfalto killer

Elena morta in moto sull'Ostiense, bikers e palloncini per l'ultimo saluto

Folla ai funerali della giovane. Sull'incidente si indaga per omicidio colposo

In tantissimi hanno voluto esserci oggi alla parrocchia di Nostra Signora di Coromoto in viale dei Colli Portuensi  per i funerali di Elena Aubry, la 26enne di Monteverde morta sull'Ostiense il 6 maggio. Era a bordo della sua moto Suzuki quando, all'altezza del Cineland di Ostia, ha perso aderenza e si è schiantata su un guardrail. Fatali, probabilmente, le pessime condizioni dell'asfalto. Sull'incidente infatti si è acceso il faro della Procura di Roma che indaga per omicidio colposo. A stabilire le cause dell'incidente su un tratto già segnalato numerose volte ai vigili del X Gruppo sarà una perizia tecnica.

A dare l'ultimo saluto a Elena anche i motociclisti del gruppo facebook HP Bikers Team, invitati dalla madre della giovane, oltre a una folla di amici e conoscenti (video di Francesco Benvenuti).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari

Opinioni