cerca

Al summit del clima

Roma, lo spot messicano della Raggi: "Auto diesel vietate in centro dal 2024"

Roma, lo spot messicano della Raggi: "Auto diesel vietate in centro dal 2024"

"Sono molto orgogliosa di annunciare qui oggi che Roma ha deciso di bandire la auto diesel dal centro della città dal 2024". Mentre la viabilità della capitale era paralizzata dalla neve, la sindaca Virginia Raggi al vertice sul clima di Città del Messico annunciava lo stop permanente ai veicoli alimentati a gasolio. "Durante il Convegno C40 a Città del Messico ho annunciato che, a partire dal 2024, nel centro della città di Roma sarà vietato l'uso di veicoli privati alimentati a diesel", scrive sui social la Raggi che argomenta: "I cambiamenti climatici stanno modificando le nostre abitudini di vita. Le nostre città rischiano di trovarsi di fronte a sfide inattese". 

Paradossale che tra le cause alla base dello spot messicano ci sia proprio l'emergenza neve che nelle stesse affliggeva i romani, molti dei quali si sono chiesti dove fosse il sindaco in un momento tanto delicato. "Assistiamo sempre più spesso a fenomeni estremi: siccità per lunghi periodi, come sta avvenendo nel Lazio; precipitazioni che in un giorno possono riversare sul terreno la pioggia di un mese intero; o anche nevicate inusuali a bassa quota come quelle che in questi giorni stanno investendo l'Italia. Per questo dobbiamo agire velocemente. Insieme alle altre grandi capitali mondiali, Roma ha deciso di impegnarsi in prima linea. Se vogliamo intervenire seriamente dobbiamo avere il coraggio di adottare misure forti. Bisogna agire sulle cause e non soltanto sugli effetti", conclude Raggi.

Mentre plaudono associazioni come Greenpeace, anche ambientalisti storici sollevano dei dubbi:  "La questione dell'inquinamento e dello smog la cui situazione nella capitale è drammatica, non può essere risolto unicamente con post sui social che non hanno alcun valore, non è un reality show e quando si annunciano iniziative così importanti lo si fa con delibere e atti amministrativi vincolanti, non sui social network. Attendiamo atti amministrativi vincolanti formali", scrive in una nota Angelo Bonelli, coordinatore nazionale dei Verdi e tra i promotori della Lista Insieme.

Un annuncio con il quale "probabilmente la Raggi tenta di giustificare la propria assenza da Roma in questi giorni e la sua 'visita istituzionale', anche detta 'vacanza' nel linguaggio dei grillini, in Messico con uno spot ad uso e consumo della propaganda grillina", dichiara l'esponente del Partito Democratico di Roma, Giovanni Zannola.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda