cerca

Il grande bluff

Liste d’attesa eterne: vergogna Zingaretti

Dal 2013 a oggi i tempi sono aumentati nel 90% dei casi. Cinque anni fa Nicola prometteva di "invertire la tendenza". E invece è il caos

Liste d’attesa eterne: vergogna Zingaretti

Nicola Zingaretti

Asentire lui - Nicola Zingaretti, presidente della Regione - le liste di attesa della sanità laziale “stanno migliorando”, e addirittura ci sarebbe “una inversione di tendenza per la prima volta in dieci anni”. A guardare i numeri  che lo stesso Zingaretti ha fatto inserire on line sul sito internet della Regione Lazio, la verità è invece l'esatto opposto. Le liste di attesa per le principali prestazioni sanitarie sono state sempre un problema per i cittadini laziali, che però facevano molta meno fila prima che al comando della Regione arrivasse proprio Zingaretti. Perché da quel momento la situazione invece di migliorare è progressivamente precipitata, e i tempi di attesa medi sono nel 50% dei casi raddoppiati o triplicati, nel 90% dei casi comunque aumentati rispetto a prima, nel 5% dei casi sono restati immutati e nel restante 5% dei casi invece sono leggermente migliorati. È la radiografia di un clamoroso flop nella gestione della sanità regionale, in cui se qualche pezza si è riuscita a mettere nelle voragini di bilancio è stata solo a scapito delle prestazioni ricevute dai cittadini contribuenti. Per avere un quadro di quel che è accaduto in questi anni abbiamo usato i dati della...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • franco

    mansullo

    19:07, 25 Febbraio 2018

    La sanità

    Povero PD dove sta portando la sanità pubblica, non è colpa certamente di Zingaretti ma di Renzi e del suo PD. Con le politiche liberiste, la sanità pubblica è destinata a sparire, per cui chi ha disponibilità, si curerà a tutto vantaggio dei profitti delle strutture private.

    Rispondi

    Report

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda