cerca

LE INCHIESTE DEL TEMPO

Donazioni flop e soldi buttati. Emergenza sangue a Roma

Situazione critica nella Capitale e nel Lazio. In caso di calamità a rischio le trasfusioni

Donazioni flop e soldi buttati. Emergenza sangue a Roma

Roma è senza sangue. Le donazioni calano di anno in anno, la richiesta di plasma cresce sempre di più: la situazione nella Capitale è critica, e non poco. Uno scenario preoccupante, secondo gli addetti ai lavori, che potrebbe avere risvolti drammatici. Perché se Roma, domani, dovesse affrontare un’emergenza, come per esempio un attacco terroristico, probabilmente non avrebbe abbastanza sangue per farvi fronte. Roma non è autosufficiente: lo dicono...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni