cerca

TOR BELLA MONACA

Roma, tenta rapina in una tabaccheria. Messo in fuga e arrestato

I carabinieri lo hanno fermato vicino al centro commerciale "Le Torri"

Roma Non si fermano all'alt e sparano ai carabinieri Caccia a una Mercedes

Con una pistola a salve, riproduzione identica di una Beretta, alle 19 di ieri ha fatto irruzione in una tabaccheria di via Amico Aspertini, nel centro commerciale “Le Torri”, convinto di portare a casa l’incasso. Il bandito, un quarantacinquenne residente a Tor Bella Monaca, non aveva però messo in preventivo il coraggio della sua vittima che, nonostante l’arma puntata al volto, ha costretto il rapinatore a desistere e scappare a piedi. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti identici, ha corso pochi metri: i carabinieri, che erano in zona per i controlli di Natale, lo hanno bloccato sequestrandogli la finta Beretta. Le indagini continuano per capire se sia lui l’autore di altri due colpi messi a segno con le stesse modalità nei giorni precedenti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie