cerca

Violenza a Roma

Tor Pignattara, ventenne stuprata dall'honduregno conosciuto in un bar

Il 23enne l'ha aggredita in un cortile. Arrestato dalla polizia

Casilina, ventenne stuprata dall'honduregno conosciuto in un bar

Un ragazzo di 23 anni, originario dell'Honduras, è stato arrestato a Roma per violenza sessuale su una ventenne italiana. E' successo ieri nella zona di Tor Pignattara, sulla Casilina. La ragazza si era recata in un bar dove aveva conosciuto il giovane sudamericano il quale, poco dopo, le aveva chiesto di uscire dal locale assieme a lui.

Proprio poco distante dal locale, in un cortile condominiale, l'uomo l'ha aggredita. Le urla della giovane hanno attirato l'attenzione di alcuni condomini e il 23enne si è dato alla fuga. Sul posto è intervenuta la squadra mobile che, in collaborazione con gli agenti del commissariato Tor Pignattara, ha individuato in breve l'aggressore, fermato in un luogo poco distante.

L'interrogatorio di convalida dell'arresto si dovrebbe svolgere nei primi giorni della prossima settimana.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari

Opinioni