cerca

INCIDENTE

Pomezia, precipita ultraleggero. Muore il pilota

Sul posto squadre dei vigili del fuoco per spegnere l'incendio

Pomezia, precipita ultraleggero. Muore il pilota

Un ultraleggero è precipitato a Pomezia, in provincia di Roma, e il pilota è morto. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco che sono intervenuti ed hanno provveduto a spegnere il principio di incendio causato dall'impatto.

L'ultraleggero, un Tecma P92, era partito dall'area di volo "Ali Nettuno". Il pilota, Biagio Cammarone, 71 anni, aveva preso in affitto il veivolo. Era il titolare del distributore di benzina e dell'autolavaggio in via Danimarca e, quindi, molto conosciuto nella zona. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello