cerca

INCHIESTA SULLE NOMINE

In Atac si sono versati pure "l'acconto"

Tra le carte acquisite la delibera per autorizzare l'anticipo sulle retribuzioni

In Atac si sono versati pure l'"acconto"

La procura non ha ancora iscritto nessuno nel registro degli indagati

L’inchiesta sulle nomine in Atac punta in alto, passando al setaccio gli stipendi percepiti dai consiglieri d’amministrazione e dai lavoratori dal momento in cui la procedura di richiesta di concordato è stata avviata. Tra le carte acquisite poche settimane fa dagli agenti della squadra mobile, c’è anche una delibera aziendale per l’autorizzazione di un anticipo sulle retribuzioni. Il compito del sostituto procuratore Francesco Dall’Olio non è semplice. Nel corso degli accertamenti...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello