cerca

ATAC

L'assessore Meleo accusa Zingaretti: più fondi a Cotral

Smentita della Regione. E l'Ad Simioni snobba il Senato

L'assessore Meleo accusa Zingaretti: più fondi a Cotral

Linda Meleo

Botta e risposta a nota stampa tra Campidoglio e Regione Lazio. L'argomento del resto è di quelli che "scottano": Atac. L'assessore capitolino alla Mobilità. Linda Meleo, durante l'audizione in Commissione Trasporti al Senato, è tornata ad accusare la Regione guidata da Nicola Zingaretti di aver ridotto i fondi per il trasporto pubblico capitolino, favorendo la partecipata Cotral.  «I contributi al fondo trasporti di Roma Capitale si sono progressivamente ridotti, sotto la giunta Polverini, quasi allo zero. Inoltre la Regione ha preferito investire, a scapito di Atac, nella sua azienda di trasporti, Cotral. Lo dicono i numeri - sostiene Meleo -  negli ultimi 4 anni la Regione ha dato 640 milioni di euro ad Atac per un servizio prestato di 182 milioni chilometri percorsi, nello stesso periodo Cotral riceveva dalla Regione 932 milioni a fronte di 76 milioni di chilometri di servizio. Evidentemente qualcosa che non è andato c’è stato anche a livello regionale. Anche di recente l’atteggiamento della Regione rispetto ad Atac è stato acutizzato: Cotral ha ceduto i crediti che vantava verso Atac alla Regione, che ha pensato bene di compensarli non pagando il contratto di servizio con Atac rispetto alle ferrovie concesse, operazione anche piuttosto dubbia. Se questa è la disponibilità della Regione Lazio a proporre soluzione a supporto di Roma Capitale allora abbiamo un problema". Un perfetto stile elettorale insomma che non aiuta tuttavia a fare chiarezza sulla complessa vicenda Atac, sul debito di 1,3 miliardi di euro, sulla decisione "dall'alto" del concordato preventivo, e soprattutto sul piano industriale che andrà presentato al Tribunale fallimentare. Avrebbe aiutato la presenza dell'Ad Simioni che invece, come sottolineato dal senatore Fi, Francesco Aracri, "ha disertato per due volte l'audizione comuncando l'assenza all'ultimo minuto". E se Atac sarà al centro della campagna elettorale, a partire da quella per Ostia al voto il prossimo 5 novembre, la Regione rende pan per focaccia e in una lunga e dettagliatissima nota mette i puntini su tutte le "i" della Meleo. 

"In merito alle dichiarazioni rilasciate dall’Assessore capitolino alla Mobilità, Linda Meleo, si precisa che l’attuale Amministrazione regionale ha avviato sin dal primo anno del suo insediamento una nuova stagione di trasparenza e certezza nelle risorse destinate al Comune di Roma per la gestione del Tpl. Se nel 2013 la voce relativa ai trasferimenti del Fondo nazionale destinati dalla Regione Lazio al Campidoglio era infatti pari a zero, tali risorse sono state individuate e saldate immediatamente dall’amministrazione attuale in 240 milioni di euro totali per il 2013 e 2014. Per gli anni successivi - aggiunge la nota - le risorse destinate al Tpl di Roma sono state aumentate a 325 milioni di euro l’anno per la Capitale, di cui 240 milioni per il Tpl e 85 pari al valore del Contratto di servizio per la gestione delle ferrovie ex concesse Roma-Civita Castellana-Viterbo, Roma-Giardinetti e Roma-Lido. Si tratta di risorse pari a circa il 60% del fondo destinato alla Regione Lazio.  Solamente nel primo anno dell’attuale amministrazione sono stati stanziati 1,2 miliardi di euro per la gestione del Tpl capitolino e per il pagamento di debiti verso Atac". Oltre poi tutta una serie di opere, finanziate dalla Regione Lazio ma alcune delel quali non ancora impegnate dal Campidoglio, come 20 milioni per l’acquisto di nuovi autobus elettrici e a metano destinati a Roma. "Per il completamento della linea C della Metropolitana di Roma - ricorda ancora la Regione - sono stati stanziati 112,3 milioni di euro; 180 milioni per l’ammodernamento della Roma-Lido e per l’acquisto dei nuovi treni per i quali si stanno preparando i bandi di gara; 154 milioni di euro per il raddoppio della ferrovia ex concessa Roma-Viterbo gestita sempre da Atac la cui gara è stata già bandita; 30 milioni di euro per l’acquisto di nuovi treni sempre per l’ex concessa Roma-Viterbo». 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La vittoria de Il Tempo
Carlotta ha il suo comunicatore

Acrobazie e show, gli Harlem Globetrotters a Il Tempo
Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile