cerca

RICERCATA IN TUTTA EUROPA

Catturata Lady Theft, la borseggiatrice seriale

Roma Non si fermano all'alt e sparano ai carabinieri Caccia a una Mercedes

I carabinieri della stazione di Roma San Lorenzo in Lucina, hanno catturato e arrestato, Lady Theft, borseggiatrice seriale di 34 anni da tempo nella lista dei ricercarti internazionali. La donna al momento del fermo era con altre due donne di 15 e 31 anni, di origini slave. Sono state bloccate dai carabinieri in borghese, che le hanno seguite e pedinate mentre stavano per impossessarsi del portafoglio di un turista cinese di 68 anni, in via del Sant’Uffizio.

Al momento degli accertamenti, i militari hanno capito di trovarsi davanti ad una vera esperta di borseggi, soprannominata appunto “Lady Theft”. Sulla donna pendeva un mandato di arresto europeo, emesso a marzo del 2013,  dalle autorità Olandesi, a causa dei molteplici furti commessi tra il 2008 e il 2009. E, mentre la 31nne è stata trattenuta in attesa del rito direttissimo e la minore condotta presso un centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli, l’esperta di borseggi è stata portata nel carcere di Rebibbia in attesa di essere estradata al suo paese d’origine.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello