cerca

CAPITALE IN ROSSO

Campidoglio, tagli alle società partecipate: se ne salvano 11

Presentato il piano di Colomban. Entro l’anno un risparmio di 90 milioni. Resta Atac ma tutta la mobilità verrà accorpata in un’unica grande azienda

Campidoglio, tagli alle società partecipate: se ne salvano 11

Massimo Colomban e Virginia Raggi

Da 31 a 11 società partecipate, 90 milioni di euro di risparmi già nel 2017, poi 10 milioni l’anno e una tantum di 80 milioni di euro. Sono i numeri della mastodontica operazione di riorganizzazione delle municipalizzate di Roma Capitale. «Metto in ordine le cose e poi lascio», Massimo Colomban ha mantenuto la sua promessa non chiedendo il rinnovo del suo «contratto a termine», come lo ha definito la stessa Raggi in conferenza stampa. Operazione conclusa per l’imprenditore prestato alla politica che dopo l’ok dell’assemblea capitolina dirà addio alla sua esperienza nella giunta pentastellata guidata da Virginia Raggi. Al suo posto il commercialista, già componente dello staff, Alessandro Gennaro. Abbandonerà il Campidoglio con la coscienza a posto: aver riorganizzato la galassia delle partecipate del Comune di Roma. Una costellazione di poltrone finora...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie