cerca

ROMA

Muore dopo la rissa in un locale dell'Eur, fermati per omicidio 5 buttafuori

Muore dopo una rissa in un locale dell'Eur, si indaga per omicidio

Un uomo di mezza età di nazionalità italiana è stato trovato agonizzante verso l'una e mezzo di notte all'esterno di un locale da ballo latino americano in via Oceano Atlantico, nel quartiere Eur di Roma. L'uomo, di circa 50 anni, è stato portato in ospedale ma i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Aveva trascorso la serata nel locale insieme alla compagna che ha dato l'allarme. L'uomo avrebbe segni di colluttazione sul corpo e sulla vicenda indagano i carabinieri. Secondo quanto si è appreso, si ipotizza l'omicidio. 

Per la morte del 50enne i Carabinieri hanno fermato 5 addetti alla sicurezza dello stesso locale, con l'accusa di omicidio volontario. Alcuni apprezzamenti dell'uomo nei confronti di una ragazza, all'interno della discoteca, avrebbero fatto scattare la lite con il personale della security, degenerata in pestaggio fuori del locale.

Gli investigatori stanno ascoltando diverse persone per ricostruire l'accaduto. Altri elementi potranno arrivare dalle eventuali registrazioni di telecamere della zona. Sarà l'autopsia a stabilire con certezza se siano state le botte a provocarne il decesso. Del caso si occupano i carabinieri che stanno ascoltando diverse persone per ricostruire l'accaduto. Dalle prime informazioni sembrerebbe che l'uomo sia stato buttato fuori dal locale probabilmente in seguito a una lite.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada