cerca

LUNGOTEVERE DEI PAPARESCHI

Cadavere nel Tevere recuperato dai sommozzatori

Cadavere nel Tevere recuperato dai sommozzatori

Un uomo di 34 anni è stato trovato morto questa mattina, nel fiume Tevere a Roma. A recuperare il cadavere, all'altezza di Lungotevere dei Papareschi, sono stati una squadra dei Vigili del fuoco e i sommozzatori. Il corpo dell'uomo, di nazionalità rumena, nato nel 1983 è stato trasportato sulla sponda destra del Tevere, dove la salma è stata affidata all'Autorità competente presente sul posto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta