cerca

OPERAZIONE DELLA POLIZIA LOCALE

Ambulanti abusivi sulle spiagge di Ostia, sequestrata merce per 60 mila euro

Ambulanti abusivi sulle spiagge di Ostia, sequestrata merce per 60 mila euro

Centinaia di bevande alcoliche e altre bibite, pannocchie, capi di abbigliamento, giocattoli privi di marchio CE e occhiali da sole senza certificato di garanzia di protezione dai raggi Uva. È il "bottino" requisito ai venditori ambulanti dagli agenti del X gruppo Mare della Polizia Locale durante il fine settimana sulle spiagge libere di Ostia dal lungomare Toscanelli, a Duca degli Abruzzi, fino a piazzale Magellano e al litorale di Castelporziano.

Decine di frigoriferi portatili e carrelli lerci e ricolmi di centinaia di bottiglie e lattine sono stati subito distrutti per motivi igienici e gli abusivi fermati e multati. Pari a circa 60 mila euro il mancato guadagno di queste organizzazioni illecite. Dalla Polizia Locale l'invito ai bagnanti a non acquistare cibi e bevande dai venditori abusivi in spiaggia, ma a rivolgersi agli esercizi commerciali autorizzati e in regola anche dal punto di vista igienico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni