cerca

L'INCIDENTE SULLA LINEA B

Trascinata dal metrò, la verità dai video

Al vaglio degli investigatori i video della donna incastrata tra le portiere Atac sta avviando un’indagine interna per accertare le responsabilità

Trascinata dal metrò, la verità dai video

Saranno i filmati delle telecamere a circuito chiuso puntate sulla banchina della metropoli- tana a stabilire cosa realmente sia avvenuto e a fornire agli inquirenti la dinamica dell'incidente. Nel frattempo anche Atac vuol vederci chiaro e non è escluso che già nelle prossime ore possa avviare un’indagine interna per accertare le responsabilità.

Si indaga su due fronti per far luce su quello che è avvenuto a una donna, cittadina bielorussa, di 43 anni, alla fermata della metro a Termini. La donna avrebbe cercato di salire al volo sull'ultimo vagone del convoglio della linea B in direzione Laurentina. Secondo quanto ricostruito sinora dagli investigatori, la giovane sarebbe riuscita a infilare il braccio con delle buste alla mano quando le por- te si sono chiuse, rimanendo con la mano impigliata tra le buste e il corpo sulla banchina. La donna è stata trascinata per dieci metri prima che il mezzo fosse bruscamente fermato grazie alle urla dei passeggeri che hanno assistito attoniti all'incidente. La donna è stata trasportata in codice rosso all’ospedale San Giovanni dove, ieri mattina, ha ricevuto la visita dell’assessore alla mobilità, Linda Meleo. Ed è proprio il responsabile ai trasporti della giunta di Virginia Raggi ad aver dichiara- to, dopo aver parlato con i medici per accertarsi che la donna sia fuori pericolo, che...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"

Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram
Aurora Ramazzotti studentessa modello. Il video fa impazzire i fan