cerca

SLITTA L'UDIENZA PER LO SCIOPERO DEGLI AVVOCATI

Omicidio Varani, la madre di Luca: ergastolo per Prato e Foffo

Omicidio Varani, la madre di Luca: ergastolo per Prato e Foffo

La vittima Luca Varani

"Noi siamo Luca, giustizia per Luca Varani". Con queste parole scritte in nero su uno striscione bianco hanno manifestato davanti al tribunale i genitori e alcuni amici del 23enne ucciso la mattina del 4 marzo 2016 in un appartamento alla periferia est di Roma. «Chiediamo l'ergastolo per chi ha ucciso - dice la mamma del giovane, Silvana - Sono stati commessi fatti atroci e disumani e non possiamo accettare com'è successo per Foffo una condanna a 30 anni. Noi abbiamo paura che non emerga davvero quello che è successo, si deve parlare della vittima morta per mano di due scellerati». L'udienza in programma oggi del processo a Marco Prato, uno dei due responsabili per l'omicidio, è slittata al 21 giugno per lo sciopero degli avvocati penalisti. Prato, come Manuel Foffo, già condannato con rito abbreviato a 30 anni di carcere, risponde di omicidio volontario aggravato. «Vogliamo essere tutelati dalla giustizia e siamo qui per tenere viva l'attenzione. Con questo processo - proseguono i familiari della vittima - speriamo in una sentenza diversa, parliamo di due persone che hanno messo in atto torture indicibili».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni