cerca

GLI AGENTI ALLARMATI DALLE URLA

Fontana di Trevi, aggredisce turista e prende a calci i poliziotti: arrestato

Fontana di Trevi, aggredisce turista e prende a calci i poliziotti: arrestato

Prima ha aggredito una turista poi ha preso a calci e pugni i poliziotti che erano intervenuti per soccorrere la giovane straniera. Così un romeno di 31 anni è finito in manette per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento ai beni dello Stato. Durante un servizio di vigilanza nella piazza di Fontana di Trevi, a Roma, gli agenti allarmati dalle urla della ragazza hanno bloccato l'uomo che, dopo aver tentato di ribellarsi cercando di picchiare i poliziotti, ha continuato a colpire a calci e testate anche la volante. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni