cerca

INCUBO NUBE TOSSICA

A fuoco capannone di rifiuti a Malagrotta
Il rogo alla vigilia di un'ispezione

A fuoco capannone di rifiuti a MalagrottaL'incendio alla vigilia di un'ispezione

Capannone di rifiuti in fiamme a Malagrotta

Incendio in via di Malagrotta 257. A bruciare è un capannone adibito a deposito di rifiuti generici, distribuito su due piani e con una superficie di 60 metri per 30. Sul posto stanno lavorando tre squadre dei Vigili del fuoco con il supporto del nucleo Nbcr e un carro autoprotettori. Il rogo è scoppiato all'ora di pranzo e subito si è diffuso il panico tra i residenti, nel timore di una nube tossica come quella formatosi dopo l'incendio nel deposito di rifiuti andato a fuoco a Pomezia. 

«Spero che l'incendio sia casuale e non collegabile con l'imminente accesso degli ufficiali di collegamento della commissione, già programmato». È il presidente della commissione parlamentare d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti, Alessandro Bratti, a segnalare che l'impianto di Malagrotta, in cui oggi è scoppiato un incendio, avrebbe dovuto essere oggetto di una ispezione. «La commissione -sottolinea Bratti- sta già approfondendo quanto avvenuto a Pomezia e sta ricostruendo gli incendi avvenuti negli ultimi due anni in tutte le regioni».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni