cerca

IL DOSSIER

Ecco i cantieri fantasma del Lazio

Tre anni fa l'Astral annunciò 47 interventi per rifare le strade. Attualmente il 60% delle opere resta ancora da appaltare

Ecco i cantieri fantasma del Lazio

Come accade per le profezie astrali, anche le previsioni Astral faticano a diventare realtà. L’omonima azienda delle strade laziali, infatti, il 6 maggio del 2014 annunciò: «Presto partiranno 47 interventi per mettere in sicurezza le strade della Regione, che negli ultimi anni sono state lasciate senza manutenzione». Ma, 3 anni esatti dopo quell’annuncio di interventi immediati («un modo per dare un’opportunità e una boccata d’ossigeno alle piccole e medie im- prese del Lazio», aggiunse allora la Regione), il 60% dell’elenco delle opere (29 su 47, per complessivi 9 milioni e 403 mila euro) resta ancora da appaltare. Anzi, la gran parte è, addirittura, ancora da progettare: 20 cantieri, infatti, risultano tuttora «in fase di progettazione» per un totale di 4 milioni e 197 mila euro (lo scorso anno, nel maggio 2016, Il Tempo ne contò 3 in più, per complessivi 5 milioni e 347 mila euro). Altri 3 cantieri sono, invece, tuttora «in fase di gara» per un milione e 440 mila euro (nel 2016 erano 2 per 990 mila euro) e 6 i restanti «in...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni