cerca

ALLARME SANITÀ

Ricoveri sull’ambulanza, nuovo caos al San Camillo

Non ci sono più barelle. Bloccato il pronto soccorso Umberto I senza medici. Gemelli e Sant’Andrea in tilt

Ricoveri sull’ambulanza, nuovo caos al San Camillo

Pronto Soccorso ridotti in barella ieri nel Lazio, con le ambulanze impilate come carrelli davanti ai supermercati: "Fino a 12 quelle "sequestrate" contemporaneamente dal blocco-barelle al San Camillo", quantifica Stefano Barone del sindacato infermieristico NurSind. Ma in tutta la Regione alle ore 19 c'erano ancora 461 pazienti in sala d'aspetto e 325 in attesa di ricovero o trasferimento in cerca di un posto letto. Il sovraffollamento più corposo si è però verificato all'Umberto I, che verso l'ora di cena contava complessivamente 141 pazienti nella struttura d'emergenza: 47 in attesa di ricovero o trasferimento, 38 in sala d'aspetto, uno in osservazione breve e 55 in trattamento. Però nella top-ten delle strutture più congestionate figurano tutti i principali ospedali romani: Tor Vergata e...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni