cerca

ALLARME SANITÀ

Ricoveri sull’ambulanza, nuovo caos al San Camillo

Non ci sono più barelle. Bloccato il pronto soccorso Umberto I senza medici. Gemelli e Sant’Andrea in tilt

Ricoveri sull’ambulanza, nuovo caos al San Camillo

Pronto Soccorso ridotti in barella ieri nel Lazio, con le ambulanze impilate come carrelli davanti ai supermercati: "Fino a 12 quelle "sequestrate" contemporaneamente dal blocco-barelle al San Camillo", quantifica Stefano Barone del sindacato infermieristico NurSind. Ma in tutta la Regione alle ore 19 c'erano ancora 461 pazienti in sala d'aspetto e 325 in attesa di ricovero o trasferimento in cerca di un posto letto. Il sovraffollamento più corposo si è però verificato all'Umberto I, che verso l'ora di cena contava complessivamente 141 pazienti nella struttura d'emergenza: 47 in attesa di ricovero o trasferimento, 38 in sala d'aspetto, uno in osservazione breve e 55 in trattamento. Però nella top-ten delle strutture più congestionate figurano tutti i principali ospedali romani: Tor Vergata e...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo