cerca

ALLA GARBATELLA UN CASO FOTOCOPIA

Omicidio di Emanuele Morganti: Roma come Alatri, pestato al pub. Grave un uomo

Omicidio di Emanuele Morganti: Roma come Alatri, pestato al pub. Grave un uomo

Roma come Alatri. Gli insulti dentro al locale, la rissa fuori e un uomo massacrato di botte in mezzo alla strada tra decine di testimoni terrorizzati. Sono le 4 di notte, quella a cavallo tra venerdì e sabato scorsi, la stessa in cui Emanuele Morganti viene preso a calci e a sprangate nel paesino ciociaro. Nelle stesse ore, cento chilometri più a sud di Roma, Antonello David Ferroni, 41 anni originario della Costa Rica ma adottato da una famiglia italiana e da sempre residente nel quartiere Ostiense, viene preso a calci e a pugni, colpito addirittura - come racconterà poi un ragazzo - con un tacco in un occhio dopo una serata trascorsa al pub "Why not", a Garbatella.

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni